Please rotate your device to Landscape Mode
David Manica led the design of this project as an employee of HOK Sport (now Populous)
Toyota Center
Houston, Texas
Progettato come parte di un più ampio piano di rivitalizzazione urbana per il centro di Houston, il Toyota Center fornisce un collegamento cruciale tra un esteso centro congressi, un hotel e un quartiere centrale per il commercio e l'intrattenimento. L'arena da 18.500 posti è stata specificatamente progettata per soddisfare i rigorosi requisiti polifunzionali e tecnici della NHL, della NBA, della WNBA, del Circus, delle struture interne per il calcetto, e di una sala da concerto di livello mondiale.
 
Le pareti esterne a spirale dell'edificio, fuse in un costante movimento curvilineo intorno ai tifosi, scendono in prospetto verso la strada. Il risultato è un'esperienza pedonale dinamica e attiva che riduce a scala d'uomo l'effetto di un edificio così alto.
 
Il Centro Toyota ha accolto più di 1,5 milioni di fan nel corso del suo primo anno. Gode ​​di alcuni dei più sofisticati e lussuosi spazi interni rispetto a qualsiasi altra arena del paese, e rimane un punto di riferimento per la progettazione di impianti polifunzionali in tutto il mondo. La NBA fa riferimento al design dell'edificio per sue attuali norme relative agli impianti, un documento che tutti i progetti delle nuove arene NBA devono rispettare. Poiché il centro Toyota continua ad assicurare lo sviluppo del centro e il successo del suo quartiere, ha ricevuto il Premio Allen Award per lo sviluppo urbano dal Centro di Houston nel 2003. L'arena è stata anche nominata "Rookie of the Year" dalla Harlem Globetrotters nel 2004 ed è stata finalista per il premio "Best New Venue Concerto" del Pollstar Magazine.

David Manica ha condotto la progettazione di questo progetto in qualità di dipendente di HOK Sport (ad oggi Populous)
NEXT PROJECT PREVIOUS PROJECT