Please rotate your device to Landscape Mode
Stadio San Paolo
Concept Ristrutturazione
Napoli, Italia
Nessun altro stadio tra quelli italiani sente la necessità di una riqualificazione quanto lo Stadio San Paolo di Napoli. Reso famoso da Diego Armando Maradona nella metà degli anni ‘80, lo stadio esistente sarà la pietra miliare dell’Euro Cup 2016 in Italia. Riconoscendo l'importanza dello Stadio San Paolo per il successo della proposta strategica italiana, il gruppo ICON Venue, la società che gestisce la proposta dello stadio per l'offerta italiana, ha richiesto l'assistenza dell'architetto sportivo internazionale MANICA per guidare la ristrutturazione dello stadio in collaborazione con gli architetti locali e gli ingegneri di Napoli. Il risultato è un concept di ristrutturazione che prevede la rimozione della pista di atletica esistente dando maggiore importanza ai tifosi con la creazione di un ambiente più intimo con il campo da calcio, il miglioramento della sicurezza e il comfort delle sedute nelle diverse file, l'ottimizzazione dello spazio per le gambe e il miglioramento della protezione della copertura. Tali scelte permettono di soddisfare il 100% dei requisiti tecnici per i posti a sedere previsti dalla UEFA per la conformità dello stadio. Inoltre, la ristrutturazione comprende un nuovo tetto a membrana, nuovi VIP skybox suite e una nuova facciata esterna che include luci LED programmabili.
 
L’intero lavoro che richiede lo Stadio San Paolo di Napoli non solo darà un'immagine del tutto nuova allo stadio, ma donerà ai tifosi una nuova esperienza non ancora provata in Italia. Infatti, l'obiettivo dell'Italia di utilizzare l'occasione per ristrutturare gli stadi del paese si basa sull’importanza che assume il calcio all’interno della stessa nazione. Si tratta di una visione che va ben oltre il singolo torneo e la sua importanza.
 
MANICA Architecture ha lavorato in collaborazione con il Gruppo Venue ICON su questo progetto.
NEXT PROJECT PREVIOUS PROJECT